Val d'Orcia
Val d'Orcia

Le terme di Bagni San Filippo in Val d’Orcia

Le spettacolari terme di Bagni San Filippo

Oggi continuiamo il nostro viaggio nel mondo delle terme in Toscana parlando di Bagni San Filippo. Bagni San Filippo è una minuscola località termale situata nel comune di Castiglione d’Orcia a breve distanza dal Monte Amiata.

Il nome della località deriva da quello di San Filippo Benizi che, secondo la tradizione, si rifugiò da queste parti nel 1269 al fine di non partecipare al conclave di Viterbo durante il quale sarebbe potuto diventare Papa.

Come molte altre località termali toscane, anche le terme di Bagni San Filippo sono note fin dall’antichità e hanno ospitato numerosi personaggi di spicco come Lorenzo il Magnifico e Cosimo I dei Medici.

Le acque di Bagni San Filippo

Le acque che scaturiscono dalle sorgenti della zona sono di tipo sulfureo e, come vedremo, ricche di carbonato di calcio. Si tratta di acque molto calde che raggiungono temperature intorno ai 50°C! Le proprietà peculiari di queste acque le rendono efficaci nel contrastare alcuni tipi di malattie come quelle dell’apparato respiratorio e quelle dermatologiche.

Bagni San Filippo cosa vedere
Bagni San Filippo (Photo by LigaDue / CC BY)

Le terme libere di Fosso Bianco

Il Fosso Bianco è costituito da una serie di piscine e cascate che si susseguono in uno scenario davvero affascinante nel bel mezzo del bosco. L’area è molto vasta ed è possibile fare il bagno in tutte le stagioni, anche in inverno. Per raggiungere il Fosso Bianco si deve percorrere un sentiero ben segnalato che si snoda nel bosco. Ben presto si iniziano ad incontrare le prime vasche con l’acqua termale ma proseguendo oltre vedrete sbucare dietro agli alberi una spettacolare formazione calcarea nota come la “Balena Bianca” per via della somiglianza con la bocca di una balena. Questo è il cuore dell’area termale di Bagni San Filippo, dove la natura ha creato un vero e proprio spettacolo!

Bagni San Filippo La Balena Bianca
La Balena Bianca (Photo by LigaDue / CC BY)

Oltre alle terme libere, a Bagni San Filippo esiste anche uno stabilimento termale attrezzato dove vengono eseguiti vari tipi di trattamenti medicali ed estetici (maschere per il viso etc.) mediante l’utilizzo dell’acqua e dei fanghi termali.

Cosa fare e cosa vedere nei dintorni di Bagni San Filippo

Se le terme di Bagni San Filippo non vi sono bastate, non vi resta che fare un salto anche a Bagno Vignoni. Tra gli altri numerosi posti da vedere nella meravigliosa val d’Orcia,  non potete assolutamente perdervi la rocca di Radicofani, l’abbazia di Sant’Antimo e i borghi di Montalcino, Pienza e San Quirico d’Orcia.

Come arrivare a Bagni San Filippo

In auto: da Siena (65 km) si deve prendere la Strada Regionale 2 Cassia fino alla svolta in direzione di Bagni San Filippo su SP61

In bus: da Siena linea 54A di Siena Mobilità.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l’informativa estesa sui cookie. All’interno del sito c’è sempre un link all’informativa estesa. Cliccando sull’apposito tasto acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi Privacy Policy