Siena
Siena

Siena

La città del Palio

Siena, la città del Palio, è una tappa imprescindibile in qualsiasi viaggio in Toscana. Questa meravigliosa città medievale si trova nel cuore della Toscana, immersa in un paesaggio davvero notevole, ed è il capoluogo di una provincia si estende dal Chianti alla Val d’Orcia dove si possono ammirare alcuni dei panorami più tipici e belli della regione. Nei dintorni di Siena si trovano anche alcuni dei borghi più belli della regione come San Gimignano, Pienza e Buonconvento.

Patrimonio dell’Umanità fin dal 1995, la città ha conservato in modo straordinario le sue caratteristiche ed il suo patrimonio architettonico che risale in gran parte al XIII ed al XIV secolo quando la Repubblica di Siena era in guerra con Firenze per la supremazia sulla regione. Secondo la leggenda, Siena sarebbe stata fondata da Senio, figlio di Remo e nipote di Romolo fondatore di Roma, mentre i documenti parlano della fondazione, in epoca augustea, di una colonia romana chiamata Saenia Iulia. In ogni caso, la fondazione della città è legata alla storia di Roma, e questo spiega perché Siena ha nella Lupa, che rievoca quella romana, uno dei suoi simboli.

Quando si parla di Siena è davvero impossibile non parlare del Palio. Il Palio di Siena è una manifestazione davvero molto sentita in città che trascende la semplice corsa con i cavalli. Siena vive il Palio tutto l’anno e la rivalità tra le contrade che si contendono la vittoria è davvero molto accesa. Il Palio si svolge due volte l’anno, il 2 di luglio ed il 16 di agosto, nella magnifica cornice di Piazza del Campo, il cuore del centro storico di Siena.

Qui si possono ammirare una serie di palazzi storici tra cui spicca il Palazzo Pubblico con la maestosa Torre del Mangia ed il Museo Civico, la Cappella di Piazza e la Fonte Gaia che si trova dalla parte opposta della piazza. Da Piazza del Campo si diramano diverse strade che portano verso gli altri monumenti della città come il Palazzo Chigi, il Duomo, il Battistero, la Loggia della Mercanzia, Fontebranda, il Palazzo Piccolomini, le Logge del Papa e la Basilica di San Francesco.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l’informativa estesa sui cookie. All’interno del sito c’è sempre un link all’informativa estesa. Cliccando sull’apposito tasto acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy