Firenze
Firenze

Il Santo Bevitore – Il Ristorante per le occasioni speciali

Il Santo Bevitore

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Ci sono giornate perfette. Giornate in cui tutto va magicamente secondo i tuoi desideri.

Il mio Perfect Day è stato il giorno del mio compleanno.

Una data che da quando ho superato i 30, detesto con tutto me stesso.

Quest’anno invece è stato indimenticabile. Ho passato il tempo circondato dall’affetto delle persone a me più care e coccolato in una splendida SPA.

La sera, quando ho varcato l’ingresso del Santo Bevitore ero quindi in una sorta di Nirvana, uno stato di pace assoluta che la cena non ha fatto altro che confermare, lasciandomi in una overdose di endorfine.

La Location

Il Santo Bevitore si trova in Via di Santo Spirito, proprio nel cuore del quartiere fiorentino della movida.

Gli interni sono molto curati e piacevoli e vi regna un’atmosfera calda e accogliente.

Il Menù

Il menu non è molto ampio e viene aggiornato periodicamente seguendo la creatività dello Chef e la disponibilità delle materie prime. Ottimo biglietto da visita.

Durante la cena ho provato dei Tagliolini di grano saraceno, petto di fagiano, finocchio candido e ristretto al timo talmente buoni da far scomparire l’altro primo ordinato: Ravioli alle cime di rapa con gamberi di fiume e bagna cauda. Buoni nella fattura e nelle materie prime ( gamberi super) ma leggermente sciapi (forse risentono della mancanza di condimento che leghi il tutto con maggior decisione del brodetto di bagna cauda).

Il santo bevitore Ravioli alle cime di rapa
Ravioli alle cime di rapa

 

Il Santo Bevitore Tagliolini con petto di fagiano
Tagliolini con petto di fagiano

A seguire sformatino di zucca, parmigiano e amaretti (buono) e uno splendido Stinco di Agnello , scalogni, crema di pere e limone. Una libidine.

Il santo bevitore Stinco di agnello
Stinco di agnello

Per concludere una mousse al cioccolato e mela. Stranamente non all’altezza dei piatti precedenti, peccato.

Il servizio

Amichevole ma professionale e attento. Il ragazzo che ci ha seguito è stato perfetto aiutandoci nella scelta dei piatti. Ma in generale tutto lo staff mi è sembrato affiatato e professionale.

Il Conto

Con 2 primi, 2 secondi, 1 dolce, 1 bicchiere di vino e 1 birra abbiamo speso circa 90 €

Li vale tutti.

L’opinione del Capitano

Nonostante una scelta di dessert non all’altezza, Il Santo Bevitore si conferma come uno dei migliori ristoranti fiorentini della fascia medio-alta (40-90 € a persona).

Se cercate un locale per una serata particolare è la scelta giusta.

Stay Hungry

Capitan Papilla

Informazioni utili

Indirizzo

Via di Santo Spirito 64/66, Firenze

Sito ufficiale

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l’informativa estesa sui cookie. All’interno del sito c’è sempre un link all’informativa estesa. Cliccando sull’apposito tasto acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi Privacy Policy