Firenze
Firenze

Il Gourmettino: anche questo è Sud

Il Gourmettino

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

 

Dopo averne sentito tanto parlare il Capitano, ha deciso di provare per voi il Gourmettino, uno dei tanti nuovi ristoranti aperti nel centro di Firenze negli ultimi mesi.

Il ristorante creato dal celebre Chef Domenico Cilenti, offre cucina tradizionale dell’Italia meridionale (con un occhio di riguardo a Puglia e Molise) rivisitata in chiave moderna, una sorta di classico pranzo di una nonna del sud…2.0!

Vediamo come è andata.

La Location

Il Gourmettino si trova in Via Palmieri 31, a pochi metri da Piazza San Pier Maggiore (zona Arco di San Pierino). Il locale è veramente bello. Molto semplice e minimale, ma allo stesso tempo caldo e accogliente con attenti rimandi alla Puglia nelle mattonelle colorate del bancone di ingresso. Geniale l’idea di lasciare a vista la cucina così da fondere questa e la sala in unica anima anche grazie alla simpatia del giovane Chef Antonello.

Il Menù

Il Menù propone e rivisita piatti di terra e mare legati alla cucina meridionale.

Pronti via e in tavola arriva un cesto di pane, pizza e grissini caldi appena usciti dal forno. Si inizia bene.

Il Gourmettino - orecchiette cime di rapa
Le orecchiette cime di rapa

Visto il tipo di cucina non era possibile non assaggiare alcuni grandi classici pugliesi: Orecchiette cime di rapa (buone, forse solo troppo piccanti) e Parmigiana di Melanzane (commoventi nel loro gusto casalingo).

Il Gourmettino - parmigiana di melanzane
La parmigiana di melanzane

Abbiamo poi provato una poco meridionale ma splendida battuta di Chianina

Il Gourmettino - battuta di chianina
La battuta di chianina

e il Pancettone di maiale affumicato: un piatto veramente particolare che se da un lato spiazza  positivamente con la nota acidula della crema di mela fermentata, dall’altro appare abbastanza slegato dal resto delle portate.

Il Gourmettino - pancettone di maiale
Il pancettone di maiale

A conclusione abbiamo provato due cannoli ( buoni ma non eccellenti).

Il servizio

Complimenti al caposala e soprattutto alla cameriera che, nonostante le origini trevigiane, porta dentro di sé il calore del sud.

Il conto

Al Gourmettino si mangia molto bene ma non si spende poco (75 € in due). Se il prezzo di alcune portate appare in linea con la qualità delle stesse, altri ricarichi sembrano francamente eccessivi (per esempio 7 € un bicchiere di vino della casa).

In sintesi

Un locale molto bello e caratterizzato da un servizio caldo e simpatico che propone un menu che, seppur non sempre coerentemente e non proprio a buon mercato, rivede coraggiosamente alcuni grandi classici della cucina meridionale.

Consigliato.

 

Stay Hungry

Capitan Papilla

 

Informazioni utili

Indirizzo

Via Matteo Palmieri 31/R, Firenze

Sito ufficiale

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l’informativa estesa sui cookie. All’interno del sito c’è sempre un link all’informativa estesa. Cliccando sull’apposito tasto acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy