Crete Senesi
Crete Senesi

Crete Senesi

Panorami da cartolina nel cuore della campagna senese

Le Crete Senesi si trovano a sud-est di Siena e comprendono i territori comunali di Asciano, Buonconvento, Monteroni d’Arbia, Rapolano Terme, Trequanda e parte di quello di Montalcino. Il nome “Crete” deriva dall’argilla che affiora dal terreno caratterizzando il paesaggio con il suo peculiare colore grigio-azzurro. Si tratta di un’argilla mista a salgemma e gesso, il risultato dei sedimenti di un antico mare che tre milioni di anni fa ricopriva l’intera area. Le Crete Senesi presentano una conformazione molto particolare con bianche colline, calanchi, balze e biancane che ha portato molti a definirla un “paesaggio lunare”. Proprio per queste caratteristiche, fin dal Medioevo la zona tra Buoncovento, Asciano e Montalcino è stata chiamata “Deserto di Accona”.

Forse meno celebre rispetto al Chianti o alla vicina Val d’Orcia, questa zona è in realtà davvero molto bella e piena di cose da vedere e da fare. Qui la natura ci regala panorami mozzafiato che contribuiscono a creare l’immagine paradisiaca della campagna toscana. Dolci colline, casali isolati e strade che corrono tra file di cipressi sono tutti elementi tipici delle Crete Senesi. Percorrendo la Via Lauretana, bellissima da fare anche in moto o in bicicletta, si possono incontrare molti punti panoramici dove ammirare e fotografare il paesaggio. Tra i posti più iconici sparsi nelle Crete Senesi troviamo il Podere Baccoleno, tipico casale isolato appollaiato su una collina, ed il Site Transitoire realizzato dall’artista Jean Paul Philippe nei pressi di Leonina.

I principali borghi delle Crete sono Asciano, dove si trova uno straordinario museo di arte ed archeologia, Buonconvento, un bellissimo borgo di mattoni rossi considerato tra i più belli d’Italia, Trequanda, San Giovanni d’Asso, Serre di Rapolano e Rapolano Terme che è una delle principali località termali della provincia di Siena. Per concludere in bellezza, voglio citare la maestosa Abbazia di Monte Oliveto Maggiore che si trova lungo la strada che collega Asciano e Buonconvento. Questo è uno dei complessi ecclesiastici più importanti di tutta la Toscana, una vera propria gemma.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l’informativa estesa sui cookie. All’interno del sito c’è sempre un link all’informativa estesa. Cliccando sull’apposito tasto acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy