Siena
Siena

5 borghi da visitare assolutamente nei dintorni di Siena

5 borghi da visitare assolutamente nei dintorni di Siena

La Toscana non è solo Firenze, Siena, Pisa o … vino (qualcuno ha detto vino?), ma anche decine e decine di piccoli borghi collinari situati nei dintorni delle città principali. La provincia di Siena è un paese delle meraviglie con una campagna meravigliosa e molti posti fantastici da visitare. Oggi voglio condividere con voi alcuni di questi paesini che ho avuto la fortuna di visitare.

Ecco la lista:

  • San Gimignano
  • Montepulciano
  • Pienza
  • San Quirico d’Orcia
  • Buonconvento

San Gimignano

San Gimignano è una delle città medievali meglio conservate di tutta la Toscana.
La caratteristica distintiva di questa città sono quelle torri e case-torri che, nel periodo di massimo splendore, erano ben 72! Oggi possiamo ancora ammirarne 14, però San Gimignano non è solo torri ma anche musei, chiese, monumenti e molto altro!

San Gimignano cosa vedere: Piazza della Cisterna
Piazza della Cisterna a San Gimignano

Montepulciano

Montepulciano è sicuramente uno dei miei borghi preferiti in Toscana. Questa è una terra di vino, (dovete provare il “Vino Nobile e Montepulciano”) ed anche una terra di arte e tradizioni. La parte migliore di questa città è la piazza principale situata nella zona più alta del centro. Si tratta è una delle piazze più belle della Toscana con molti monumenti come il Duomo ed il Palazzo Comunale. Non lontano dal centro della città, da visitare assolutamente anche la Chiesa di San Biagio, non rimarrete delusi!

10 borghi da vedere in Val di Chiana Montepulciano San Biagio Panorama
Montepulciano

Pienza

È tempo adesso di trasferirsi nella splendida Val d’Orcia, una delle migliori campagne della Toscana. Forse avete visto queste colline nel film “Il Gladiatore” diretto da Ridley Scott… Bene, tra queste colline ci sono alcuni tra i borghipiù interessanti di tutta la regione. Oggi voglio menzionare due di questi posti: il primo è Pienza. Pienza è un capolavoro del rinascimento creato dal papa Pio II nel corso del XV secolo. Tutto il meglio qui è nella piazza dedicata al papa dove si trova una cattedrale meravigliosa contornata da alcuni palazzi pregevoli. Non perdetevi la vista che si gode dal giardino del Palazzo Piccolomini!

Il Duomo di Pienza (Photo by Assianir / CC BY)

San Quirico d’Orcia

San Quirico d’Orcia è il secondo borgo in Val d’Orcia di cui vi voglio parlare oggi. Si tratta di una bella cittadina con alcune chiese medievali ed un meraviglioso giardino all’italiana chiamato “Horti Leonini“. Vicino a San Quirico d’Orcia, merita senz’altro una visita la Cappella della Madonna di Vitaleta, una piccola cappella solitaria situata nel bel mezzo della campagna. Se state cercando un posto dove scattare qualche foto non dovete farvela mancare, la cappella infatti è molto amata da fotografi e viaggiatori.

what to see in san quirico d'orcia Chapel of the Madonna di Vitaleta
Cappella della Madonna di Vitaleta (Photo by Massimo Telò / CC BY)

Buonconvento

Forse l’anno scorso avete sentito parlare del viaggio dell’ex presidente degli Stati Uniti Barak Obama in Toscana che, tra gli altri posti, ha pensato di visitare anche Buonconvento. Davvero un’ottima idea! Buonconvento infatti è un vero gioiello, un borgo medievale racchiuso da mura in mattoni pieno di arte e buon cibo. Qui c’è possibile visitare un museo di arte sacra molto interessante, il Museo d’Arte Sacra della Val d’Arbia, dove sono esposte molte importanti opere come una Madonna col Bambino di Duccio di Buoninsegna.

Porta Senese a Buonconvento
Porta Senese a Buonconvento

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l’informativa estesa sui cookie. All’interno del sito c’è sempre un link all’informativa estesa. Cliccando sull’apposito tasto acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi la Privacy Policy